Frana in via Benedetto Croce, il prefetto chiede il pegaggio gratis

Prefettura in campo per il pedaggio gratuito sulla Napoli-Salerno: dopo il "no" della Autostrade Meridionali, Gerarda Maria Pantalone si è rivolta al ministero dei Trasporti

Un tratto della Napoli - Salerno

Consentire il libero transito delle autovetture sulla tratta Cava de' Tirreni - Salerno dalle 7 alle 9, orario di massimo utilizzo per studenti e lavoratori: questa la richiesta che la prefettura di Salerno ha inoltrato al ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti a proposito della questione "pedaggio gratuito" sull'autostrada Napoli - Salerno, considerato che via Benedetto Croce (che collega Salerno a Vietri sul Mare, ai comuni della costiera Amalfitana e a Cava de' Tirreni) resterà chiusa per altri 15 giorni dopo la frana verificatasi nelle scorse settimane.

Il prefetto di Salerno, Gerarda Maria Pantalone, ha interessato il ministero delle Infrastrutture affinché autorizzi la società Autostrade Meridionali appunto a consentire il transito in maniera gratuita. La decisione segue un incontro in prefettura nel corso del quale l'amministratore delegato di Autostrade Meridionali ha dichiarato di non poter disporre la liberalizzazione del pedaggio. All'incontro erano presenti anche i sindaci dei comuni della costiera Amalfitana, i rappresentanti della Provincia e dei comuni di Cava de' Tirreni e Salerno.

I sindaci avevano chiesto la liberalizzazione del pedaggio autostradale, anche con accollo degli oneri economici calcolati sulla base del dato storico forfettario, ritenendo non satisfattive altre proposte agevolative avanzate dalla società autostradale. Vista la risposta negativa dell'azienda il prefetto, in considerazione dei disagi dei cittadini, ha deciso di interessare il ministero competente. La parola ora a Roma, quindi, sperando che la richiesta possa essere accolta. Nei giorni scorsi Vincenzo De Luca, Edmondo Cirielli, Gianfranco Valiante e la Cisl Salerno avevano chiesto che il pedaggio diventasse gratuito a causa della situazione d'emergenza.

LA PETIZIONE DI UN LETTORE

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragedia all'Università di Fisciano: giovane precipita dal parcheggio multipiano e muore

  • Blitz a Casa Campitelli di Pagani, scoperta "azienda" della droga: 13 arresti

  • Suicidio all'Unisa, il cordoglio di Loia: in arrivo tre psicologi per gli studenti

  • Gelo a Ricigliano, il parroco ai fedeli: "Celebro la messa a casa vostra"

  • Contursi Terme piange Mumù, il sindaco dei cani

Torna su
SalernoToday è in caricamento