Cronaca Via D'Andrea

Frana in via D'Andrea a Siano, strada chiusa

Una voragine si è aperta a causa, probabilmente, della vecchia condotta fognaria: fortunatamente nessuno è rimasto ferito nell'incidente

Tragedia sfiorata a Siano, in via D'Andrea, dove una enorme voragine è venuta a crearsi nella sede stradale e dove solo per caso nessuno è rimasto coinvolto: secondo quanto si è appreso già nella serata di ieri una fessura nella pavimentazione stradale aveva attirato l'attenzione dei cittadini e dei vigili urbani. Lo riporta il quotidiano la Città di Salerno. Sul posto si sono quindi recati il sindaco Sabato Tenore e l'assessore comunale alla Viabilità Valentina Botta. Tuttavia, la voragine si è rivelata ben al di sopra (in negativo) delle "aspettative" degli organi competenti.

Fortunatamente nessuno è rimasto coinvolto nel "cedimento" della sede stradale, probabilmente da attribuire all'erosione della condotta fognaria, risalente agli inizi del XX secolo, il cui fondo e le pareti sono andati incontro a cedimenti a causa del continuo e novetole passaggio d'acqua. Una frana che solamente per caso non è stata una tragedia: proprio ieri infatti sulla strada è passata una sfilata di Carnevale, poche ore prima che la voragine (sette metri di lunghezza, quattro di larghezza e 3,5 di profondità) si aprisse.

In mattinata il sindaco di Siano Sabato Tenore ha emesso una apposita ordinanza, allo scopo di tutelare la pubblica incolumità, con la quale ha chiuso al traffico veicolare via D'Andrea nel tratto compreso tra il numero 46 e il numero 28. Inoltre, la medesima ordinanza ha disposto l'interruzione della fornitura del metano in diverse strade della zona. Successivamente, attraverso il sito ufficiale dell'ente, l'amministrazione comunale di Siano ha reso noto che la fornitura del gas metano è stata ripristinata.

L'ordinanza del comune di Siano

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Frana in via D'Andrea a Siano, strada chiusa

SalernoToday è in caricamento