Sabato, 24 Luglio 2021
Cronaca

"Lotta al Parkinson, sì alla ricerca": D'Antuono sul palco di Sanremo

Il 48enne angrese malato di Parkinson, ha preso a calci il morbo debuttando nel campionato di promozione ed ha suonato al concerto di Gigi D'Alessio. Ora chiede spazio a Sanremo per parlare al cuore dei ricercatori

Foto archivio

Francesco D'Antuono, 48enne angrese malato di Parkinson, ha preso a calci il morbo debuttando nel campionato di promozione e poi gliene ha "suonate quattro" picchiando forte sulla batteria, durante il concerto di Gigi D'Alessio. Non si è arreso, non è finita: è pronto a salire sul palco di Sanremo, se l'organizzazione e Claudio Baglioni decideranno di accoglierlo, perché vuole sollecitare le case farmaceutiche a continuare la sperimentazione sulla malattia neurodegenerativa. Lo ha detto all'agenzia Ansa: "Una nota casa farmaceutica ha sospeso le ricerche perché ritiene di aver ottenuto scarsi risultati. Non mollo, non mi arrendo: voglio salire sul palco dell'Ariston e chiedere ai ricercatori di perseverare".

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Lotta al Parkinson, sì alla ricerca": D'Antuono sul palco di Sanremo

SalernoToday è in caricamento