Venerdì, 14 Maggio 2021
Cronaca Fratte

Blitz in un opificio di Fratte: scattano i sigilli della Polizia Municipale

Intanto, in via Galloppo è stata rinvenuta una discarica di beni ingombranti e rifiuti vari oltre che numerose siringhe monouso

Blitz in un noto opificio industriale di Fratte, a seguito di numerose segnalazioni e lamentele provenienti da residenti della zona. Personale del “Nucleo Ambientale”, di concerto con quello del “Reparto Motociclisti” della Polizia Municipale, infatti, a seguito di appostamenti ed accertamenti eseguiti anche con documentazione fotografica e rilievi filmati, ha provveduto a sequestrare macchine operatrici che effettuavano la movimentazione di merci tra due siti dello stesso stabilimento, attraversando la carreggiata senza però avere i requisiti e la autorizzazione e creando disagio per la circolazione stradale. "I sequestri effettuati saranno trasmessi alla M.C.T.C., all’ufficio Traffico della Prefettura e all’Ente proprietario della strada per gli eventuali provvedimenti del caso", fanno sapere i caschi bianchi che hanno anche sanzionato un autocarro della stessa ditta privo della revisione.

Intanto, in via Galloppo è stata rinvenuta una discarica di beni ingombranti e rifiuti vari oltre che numerose siringhe monouso. Sul posto sono intervenuti il Consorzio Bacino Salerno 2, la Società Salerno Pulita S.p.A. e la Cooperativa “Sesta Dimensione” per ripulire e bonificare la zona. Infine in via Wenner, nella zona industriale, sono stati sanzionati 3 prostitute e due loro clienti.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Blitz in un opificio di Fratte: scattano i sigilli della Polizia Municipale

SalernoToday è in caricamento