Venerdì, 18 Giugno 2021
Cronaca

Estate 2021, ecco collegamenti e novità: le tappe in Costiera e nel Cilento

L'estate di Trenitalia in Campania non offre però solo collegamenti verso il mare, ma anche opportunità per raggiungere luoghi storici e siti d'arte e cultura come gli Scavi di Pompei, con Pompei Link ad entrambi gli ingressi del sito, e gli antichi Borghi di Caserta Vecchia e San Leucio con il Caserta Link

Aumenta il numero di Frecce che collegano località della Campania al resto d'Italia. Due nuovi Frecciarossa Fast sulla direttrice Milano/Calabria, fermeranno a Napoli Afragola e Salerno. Anche Caserta e Benevento potranno usufruire di un nuovo collegamento con Bologna e Milano mentre, per gli appassionati di montagna, nei fine settimana da Napoli previsto Frecciarossa per Oulx e Bardonecchia.

Le tappe nel Cilento

Non solo, anche quest'anno il Cilento, zona con mete particolarmente ambite, sarà servito da treni veloci della flotta Trenitalia con le fermate di Agropoli, Vallo della Lucania, Pisciotta-Palinuro e Sapri. Infine, tra i servizi FrecciaLink in regione, il Napoli Afragola - Sorrento. Sono alcune delle novita' presentate in occasione dell'entrata in vigore dell'orario estivo, da domenica 13 giugno. Con il nuovo orario saranno 708 i treni metropolitani, regionali e interregionali che circoleranno ogni giorno in Campania. Fino al 29 agosto 15 collegamenti Napoli - Sapri, di cui 7 con Regionali veloci che, fermando solo a Salerno, Battipaglia, Agropoli, Vallo della Lucania, Ascea e Pisciotta-Palinuro, riducono di circa mezz'ora i tempi di viaggio rispetto a un Regionale ordinario per poi proseguire con lo stesso convoglio fino a Sapri, Maratea, Scalea e Paola.

Costiera Link 

Rinomate località balneari della Campania possono essere raggiunte grazie al Costiera Link, servizio di treno+traghetto che collega Salerno alle perle della Costiera Amalfitana Maiori, Minori, Cetara, Amalfi e Positano, con il Cilento Link, treno+bus da Ascea verso Acciaroli, e da Pisciotta-Palinuro verso Palinuro centro e Marina di Camerota, oppure con treno+traghetto da Napoli, Castellammare con Capri e Positano. L'estate di Trenitalia in Campania non offre però solo collegamenti verso il mare, ma anche opportunità per raggiungere luoghi storici e siti d'arte e cultura come gli Scavi di Pompei, con Pompei Link ad entrambi gli ingressi del sito, e gli antichi Borghi di Caserta Vecchia e San Leucio con il Caserta Link.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Estate 2021, ecco collegamenti e novità: le tappe in Costiera e nel Cilento

SalernoToday è in caricamento