rotate-mobile
Cronaca Fisciano

Frode alimentare a Fisciano: denunciati tre macellai

Quarante chili di carne trasportati in motorino da Montoro Inferiore (Avellino) a Fisciano: denunciati due macellai avellinesi ed uno di Fisciano

Quaranta chilogrammi di carne in cattivo stato di conservazione trasportati in motorino, in una busta di cellophane, da una macelleria di Montoro Inferiore (Avellino) ad una di Fisciano. Tre macellai, due del comune avellinese ed uno di Fisciano, sono stati denunciati dai carabinieri della compagnia di Mercato San Severino (agli ordini del capitano Rosario Basile) per frode alimentare in concorso.

La carne trasportata era infatti destinata alla vendita. La merce, dopo un'ispezione eseguita da personale dell'Asl Salerno, è stata posta sotto sequestro in attesa delle autorizzazioni per la distruzione.

 

 

 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Frode alimentare a Fisciano: denunciati tre macellai

SalernoToday è in caricamento