menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Immagine di repertorio

Immagine di repertorio

Castellabate, frode: sequestrato albergo di lusso

Dieci persone sono state denunciate a vario titolo: la struttura che ospita l'attività alberghiera era stata sequestrata lo scorso mese di giugno

Bancarotta fraudolenta, falso in bilancio, frode fiscale e sottrazione fraudolenta al pagamento delle imposte anche mediante l'utilizzo delle "scatole cinesi" e con prestanome: dieci persone sono state denunciate a vario titolo nel corso di un'operazione della guardia di finanza della compagnia di Agropoli. Un albergo sito a Castellabate è stato sottoposto a sequestro preventivo. Per la gestione della lussuosa struttura ricettiva, allo scopo di tutelare i livelli occupazionali, il giudice per le indagini preliminari presso il tribunale di Vallo della Lucania ha nominato un custode cautelare.

La struttura che ospita l'albergo fu posta sotto sequestro lo scorso mese di giugno per evasione fiscale e due persone furono tratte in arresto. Le successive indagini hanno consentito di raccogliere ulteriori elementi di prova con riferimento all’avvenuta distrazione fraudolenta dal patrimonio della società fallita dello stesso immobile (successivamente oggetto di un importante intervento di ristrutturazione), nonché di tutti i beni materiali ed immateriali, comprensivi della licenza d’esercizio rilasciata dal comune, afferenti all’azienda alberghiera condotta a Santa Maria di Castellabate, che tra il 2001 ed il 2008 erano stati oggetto di ripetute compravendite simulate.

 

 

 

 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Razzo cinese, tra le traiettorie anche la Campania: "Restate a casa"

Salute

Moderna e Pfizer: ecco cosa cambia da lunedì

Salute

Open day per Pfizer a Roccadaspide e per Moderna a Cava: le date

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

SalernoToday è in caricamento