Intascava i soldi delle vincite al Lotto: condannata la titolare di una ricevitoria a Pagani

La donna avrebbe omesso di versare alla Lottomatica i guadagni del gioco per oltre 17mila euro, relativo alla settimane contabili dal 16 febbraio all'8 marzo 2016

Ha intascato i soldi vinti dalle giocate al Lotto, all'insaputa degli ignari clienti e, ovviamente, dello Stato. Ma non l'ha passata liscia ed è stata condannata una 51enne, titolare di una ricevitoria a Pagani, accusata di frode ai danni dello Stato. La donna avrebbe omesso di versare alla Lottomatica i guadagni del gioco per oltre 17mila euro, relativo alla settimane contabili dal 16 febbraio all'8 marzo 2016.

La condanna

Dopo che fu scoperta e denunciata dall'Agenzia delle dogane e monopoli di Salerno, ora ha patteggiato una condanna ad un anno, due mesi e sei giorni di reclusione, con pena sospesa.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dramma a Sant'Egidio, donna muore folgorata nella doccia

  • Colto da malore mentre l'amico fa benzina: muore 30enne a San Mango Piemonte

  • Morto investito da un treno, la sorella: "Vorrei abbracciare chi ha avuto il cuore di mio fratello"

  • Suicidio a Salerno, uomo trovato morto in strada: si indaga

  • Paura nel Golfo di Policastro, registrate quattro scosse di terremoto in mare

  • Incidente a Cassino, grave don Antonio Agovino di Sarno: i fedeli si riuniscono in preghiera

Torna su
SalernoToday è in caricamento