Cronaca

Il funerale di Matteo Leone si terrà al Duomo, i sindacati: "Giornata di lutto cittadino"

Filt Cgil e Uiltrasporti hanno avanzato la richiesta al sindaco di Salerno, Vincenzo Napoli, alla Giunta comunale e, per conoscenza al deputato Piero De Luca

Una ferita che sanguina, una città che si interroga. Salerno è scossa per la morte di Matteo Leone, il 34enne travolto da un carrello al porto. Poche ore prima, nelle file degli ultras Centro Storico, aveva preparato la festa per la promozione in Serie A della Salernitana. Oggi l'autopsia; domani, invece, il funerale alle ore 15. Matteo era un portatore: l'ultimo saluto al Duomo di Salerno, accompagnato dal padre Emilio che nove anni fa aveva rischiato di morire in un incidente analogo, al porto, dalla mamma Concetta, dalla sorella Carmela, dal fratello Pierpaolo.

La richiesta

Dopo lo sciopero di un giorno indetto nel porto, Filt Cgil e Uiltrasporti hanno fatto richiesta al sindaco di Salerno, Vincenzo Napoli, alla Giunta comunale e per conoscenza al deputato Pd Piero De Luca proclamare una giornata di lutto cittadino, in concomitanza con i funerali del giovane lavoratore. "Siamo terribilmenti addolorati per il tragico incidente avvenuto sul lavoro nel porto di Salerno, in cui ha perso la vita un giovane lavoratore della CULP Flavio Gioia - scrivono - Considerata la centralità del porto nel contesto socio economico della città e constatata la grande solidarietà ricevuta nei confronti del lavoratore da parte delle istituzioni e dell’intera cittadinanza, chiediamo che venga proclamato lutto cittadino".

Gli ultras rimuovono le scenografie

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il funerale di Matteo Leone si terrà al Duomo, i sindacati: "Giornata di lutto cittadino"

SalernoToday è in caricamento