Venerdì, 30 Luglio 2021
Cronaca

Vince l'Italia, fuochi d'artificio incontrollati: brucia la provincia da Nord a Sud

Notte di lavoro intenso per i vigili del fuoco. I caschi rossi sono stati costretti ad intervenire a più riprese, in provincia di Salerno, a causa di incendi provocati dall'utilizzo incontrollato di fuochi d'artificio fatti esplodere per festeggiare la vittoria della Nazionale di calcio agli Europei

foto archivio

Notte di lavoro intenso per i vigili del fuoco. I caschi rossi sono stati costretti ad intervenire a più riprese, in provincia di Salerno, a causa di incendi provocati dall'utilizzo incontrollato di fuochi d'artificio fatti esplodere per festeggiare la vittoria della Nazionale di calcio agli Europei.

I dettagli

In costiera amalfitana, in contrada Fuenti, si è incendiato un telo di copertura di un'area adibita a parcheggio. L'inteevento dei vigili del fuoco ha evittato che si incendiassero anche auto in sosta. Un razzo partito da una barca ha incendiato macchia mediterranea, sopra la Grotta dello Smeraldo. L'intervento della squadra di Maiori ha evitato che le fiamme raggiungessero un'abitazione immersa nel verde, nelle vicinanze del costone. Sempre i fuochi d'artificio hanno incendiato altra vegetazione nei pressi del campo sportivo di Amalfi. A fuoco anche la pineta, a Battipaglia, nei pressi del lido Virgin. Al valico di Chiunzi, si è incendiata un'auto e le fiamme hanno raggiunto altra vegetazione.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Vince l'Italia, fuochi d'artificio incontrollati: brucia la provincia da Nord a Sud

SalernoToday è in caricamento