rotate-mobile
Venerdì, 7 Ottobre 2022
Cronaca

Divieto di fuochi e petardi per fine anno: le ordinanze nel salernitano

L'ordinanza riguarda le piazze, spazi verdi, parchi giochi e strade entro un raggio di 50 metri da chiese, asili e uffici pubblici

Divieto per fuochi d’artificio, petardi, razzi e mortaretti nelle aree e vie pubbliche: a disporlo, il Comune di Baronissi. L'ordinanza riguarda le piazze, spazi verdi, parchi giochi e strade entro un raggio di 50 metri da chiese, asili e uffici pubblici, dove sarà proibito utilizzare botti a Capodanno. Previste sanzioni amministrative da 25 a 500 euro.

L'ordinanza

Anche il sindaco di Roccadaspide, Gabriele Iuliano, ha disposto il divieto di utilizzo di materiali esplodenti, fuochi d’artificio, petardi, bombette, mortaretti e razzi che possano turbare la quiete o compromettere l’incolumità dei cittadini in luoghi pubblici o aperti al pubblico, nelle festività di fine anno. Tutti i trasgressori saranno puniti con una sanzione pecuniaria amministrativa da 25 euro a 500 euro.
 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Divieto di fuochi e petardi per fine anno: le ordinanze nel salernitano

SalernoToday è in caricamento