Lunedì, 26 Luglio 2021
Cronaca

Fuochi d'artificio durante la festa di compleanno: il sindaco chiama i carabinieri a Nocera

L'episodio si è verificato, nella serata di ieri, nella centralissima Piazza del Corso. Torquato: "Chi spara i botti senza autorizzazione viene punito penalmente"

Festa in strada finisce con l’arrivo dei carabinieri. Ieri sera, in Piazza del Corso a Nocera Inferiore, sono stati sparati dei fuochi d’artificio al termine, sembra, di festeggiamenti per un compleanno

La denuncia

A rivelarlo, sui social, è direttamente il sindaco Manlio Torquato che, insieme alla Polizia Locale, ha chiesto l’intervento dei militari dell’Arma, che - spiega - “sono intervenuti a identificare gli artificieri...gli artefici, cioè. Sparare fuochi senza autorizzazione (peggio se a quell'ora dove passano in tanti) è punito penalmente. Lo ricordiamo. Perciò i responsabili saranno denunziati” annuncia il primo cittadino. 

La foto è stata pubblicata dal sindaco su Facebook

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Fuochi d'artificio durante la festa di compleanno: il sindaco chiama i carabinieri a Nocera

SalernoToday è in caricamento