Ladri rubano il furgone ma scoppia pneumatico: in fuga senza bottino

E' accaduto ad Auletta. Per evitare una sbarra, i malviventi hanno provato a percorre col furgone un muretto ma la ruota è scoppiata ed i proprietari si sono svegliati

Foto archivio

Ladri in fuga senza il bottino. E' accaduto ad Auletta, ieri notte: malviventi non ancora identificati avevano rubato un furgone e si erano messi alla guida del veicolo con l'obiettivo di far perdere subito le proprie tracce. Per evitare una sbarra, però, i ladri hanno provato a percorrere con il furgone un muretto.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

L'incidente

La ruota è scoppiata ed i proprietari si sono svegliati. Oltre allo pneumatico da sostituire, hanno perso alcune centinaia di euro in contanti e un orologio portato via dall'azienda ubicata a pochi metri dalla propria abitazione.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Si laurea a 20 anni con Lode in Ingegneria Informatica: targa per un salernitano

  • Elezioni amministrative 2020: la diretta dello spoglio, i risultati

  • Tromba marina devasta Salerno: alberi sradicati e tegole volanti, paura al "Galiziano"

  • Elezioni regionali 2020: ecco chi è mister preferenze a Salerno città, i più votati

  • Bonus tiroide: di cosa si tratta e come fare per richiederlo

  • Regionali 2020, plebiscito per De Luca in Campania: i risultati definitivi

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
SalernoToday è in caricamento