Bloccato con la droga aggredisce carabiniere: arrestato pusher a Furore

Il giovane, residente ad Agerola, è stato bloccato da una gazzella dei militari dell'Arma mentre era alla guida della sua automobile. Si stava dirigendo verso Amalfi

Paura, la scorsa notte, a Furore, dove un ragazzo di 34 anni, residente ad Agerola, è stato arrestato con l’accusa di detenzione di droga e resistenza a pubblico ufficiale. Il giovane, infatti, è stato fermato dai carabinieri mentre, a bordo della sua automobile, si dirigeva verso Amalfi

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il posto di blocco

Nel corso della perquisizione il 34enne ha provato a liberarsi di una busta con all’interno 10 grammi di marijuana. Non solo. Ma ha anche opposto resistenza provocando un trauma al polso di uno dei militari. Subito dopo è stato condotto in caserma per essere identificato, mentre in mattinata è stato sottoposto al rito direttissimo presso il Tribunale di Salerno.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Riapertura dei ristoranti in Campania: la Regione pubblica il video

  • Giù dal quinto piano di casa, dramma a Nocera: muore ragazzo di 16 anni

  • Pastena, palpeggiata nelle parti intime mentre torna a casa: indagini in corso

  • Richiamato per la mascherina abbassata, reagisce male: uomo bloccato a Salerno

  • Fiume Sele: dopo il lockdown, un'esplosione di colori e biodiversità

  • Rissa in pieno centro a Pontecagnano: un giovane in ospedale

Torna su
SalernoToday è in caricamento