menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Gary Hunt a Furore (Foto Facebook)

Gary Hunt a Furore (Foto Facebook)

Marmeeting 2015 di Furore: vince il britannico Gary Hunt

La competizione si svolge nello splendido fiordo di furore dove gli atleti si sfidano in tuffi da un'altezza di 28 metri. Hunt ha vinto la competizione superando i messicani Guzman e Paredes, rispettivamente secondo e terzo classificato

Il britannico Gary Hunt si è aggiudicato il 29° Marmeeting: Mediterranean cup high diving championship. Il tuffatore britannico, infatti, si è imposto nella classifica finale dell'oramai tradizionale competizione che si svolge dal fiordo di Furore. Gli atleti che si sono sfidati sono venuti da tutto il mondo, Gran Bretagna, Brasile, Stati Uniti, Colombia, Messico, Lussemburgo, Polonia, Repubblica Ceca, Francia, Ucraina e Russia.

La competizione si svolge nello splendido fiordo di furore dove gli atleti si sfidano in tuffi da un'altezza di 28 metri. Hunt ha vinto la competizione superando i messicani Guzman e Paredes, rispettivamente secondo e terzo classificato.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

SalernoToday è in caricamento