rotate-mobile
Cronaca Albanella

Furti ad Albanella, Capaccio Paestum e Roccadaspide: emergenza criminalità

Non si contano più, infatti, gli episodi di delinquenza nei comuni del territorio

Il Cilento e il Vallo di Diano ostaggio dei ladri. Non si contano più, infatti, gli episodi di delinquenza nei comuni del territorio. Tra gli ultimi, quello nella chiesa di Spinazzo, a Capaccio Paestum, dove sono state rubate le offerte dei fedeli devolute in occasione della festa di San Antonio.

Ad Albanella, poi, nel corso della notte sono state rubate le attrezzature custodite nell’auto di un elettricista parcheggiata davanti casa: rubati materiali e attrezzature per un valore di circa 2 mila euro. A Roccadaspide, intanto, i malviventi non hanno risparmiato neppure il Sali e tabacchi ‘De Conte’ in piazza XX Settembre: forzando la porta d’ingresso, si sono introdotti all’interno portando via numerosi ‘Gratta e vinci’. Indagano, dunque, i carabinieri. E' emergenza criminalità.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Furti ad Albanella, Capaccio Paestum e Roccadaspide: emergenza criminalità

SalernoToday è in caricamento