rotate-mobile
Venerdì, 14 Giugno 2024
Cronaca

Sgominata banda di ladri, l'appello del Questore di Salerno: "I cittadini non scrivano sui social quando sono fuori casa"

Conticchio invita la cittadinanza a segnalare la presenza di persone sospette nel proprio condominio o nel proprio quartiere. La refurtiva recuperata sarà visibile nei prossimi giorni

“I cittadini facciano attenzione a non comunicare sui social quando sono fuori casa”. A lanciare l’appello ai salernitani è il Questore Giancarlo Conticchio durante il punto stampa organizzato al termine della maxi operazione che ha portato all’arresto dei componenti di una banda di georgiani specializzata in furti in appartamenti e negozi. 

L'appello 

Conticchio ha spiegato: “L’indagine nasce da un’attività di prevenzione a Salerno e nell’intera provincia che consiste nell’identificare e fermare persone non gravitanti nell’area dove si opera. E di lì sono nate le indagini su questo gruppo di georgiani notati per diversi volte e pedinati". Di qui l'appello ai cittadini:  “Non utilizziamo i social network per dire ad esempio “mi trovo sul lago di Garda o mi trovo a Genova”, perché poi chi è malintenzionato e sa che la casa è vuota ha l’occasione per poter fare il furto. L’altro appello è di segnalare la presenza di persone non del quartiere. La segnalazione va fatta al 112, non c’è bisogno di dare la propria generalità, dire che c’è una macchina sospetta apre per noi un fronte di indagini. Infine, la refurtiva sarà a disposizione dei cittadini per eventuali riconoscimenti”. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sgominata banda di ladri, l'appello del Questore di Salerno: "I cittadini non scrivano sui social quando sono fuori casa"

SalernoToday è in caricamento