menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Furti nelle auto sul lungomare di Capaccio Paestum: arrestati tre stranieri

I carabinieri li hanno sorpresi dopo che avevano messo a segno un colpo all’interno di un’auto di turisti americani, parcheggiata nei pressi di uno stabilimento balneare in località Laura

Una banda di ladri, specializzata in furti nelle auto parcheggiate sul litorale di Capaccio Paestum, è stata sgominata dai carabinieri. In manette sono finiti un ragazzo di 24 anni e una donna di 43 anni, entrambi di origine slava, e una giovane rumena. Si tratta di pluripregiudicati di etnia rom residenti a Pontecagnano Faiano con precedenti alle spalle.

L'operazione

I militari dell’Arma li hanno sorpresi dopo che i tre avevano messo a segno un colpo all’interno di un’auto di turisti americani, parcheggiata nei pressi di uno stabilimento balneare in località Laura, e si apprestavano a compierne un altro usando arnesi da scasso. Una delle due donne, per non insospettire i passanti, aveva con sé un cane al guinzaglio, con il quale passeggiava sulla litoranea in cerca della vettura da “ripulire”. Ma, insieme ai due complici, è stata prontamente bloccata. Su disposizione del magistrato di turno presso la Procura della Repubblica di Salerno, i tre sono stati sottoposti agli arresti domiciliari in attesa della convalida dell’arresto. Recuperata anche la refurtiva (borse, giacche e giubbotti ecc..) che è stata restituita ai legittimi proprietari.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

SalernoToday è in caricamento