rotate-mobile
Cronaca Pontecagnano Faiano

Furti nelle auto in sosta a Pontecagnano: arrestata la banda

A finire nei guai, i rom e nullafacenti appartenenti alla stessa famiglia, A.A. di 36 anni, M.A., di 26 anni, R.A. di 35 anni,W.A., 20enne

Carabinieri di Battipaglia in azione, stamattina. Eseguita, infatti, l'ordinanza applicativa della custodia cautelare in carcere emessa il 16 ottobre, dal Tribunale di Salerno. A finire nei guai, i rom e nullafacenti appartenenti alla stessa famiglia, A.A. di 36 anni, M.A., di 26 anni, R.A. di 35 anni,W.A., 20enne domiciliati a Pontecagnano Faiano, ad eccezione di una domiciliata a Santa Cecilia di Eboli: sono tutti accusati di associazione a delinquere finalizzata alla commissione di furti aggravati.

Il provvedimento scaturisce dall'attività investigativa condotta dai militari della Stazione di Pontecagnano Faiano, che ha consentito di risalire ad un’associazione a carattere familiare: almeno 15 i furti accertati,  fra l’estate del 2014 ed il marzo di quest’anno, all’interno delle auto in sosta lungo la strada e nei parcheggi dei centri commerciali e lidi balneari a Pontecagnano Faiano. Durante l’esecuzione della misura, inoltre, è stato trovato un Fiat Scudo, rubato, successivamente restituito al legittimo proprietario. Gli arrestati, al termine del fotosegnalamento, sono stati condotti al carcere di Fuorni.
 

Il video

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Furti nelle auto in sosta a Pontecagnano: arrestata la banda

SalernoToday è in caricamento