Mercoledì, 12 Maggio 2021
Cronaca

Auto rubate nel salernitano, sgominate due bande di ladri: 8 arresti

L'operazione è stata condotta dai carabinieri della Compagnia di Battipaglia. I furti sono stati commessi fra il settembre del 2016 ed il gennaio del 2017

Due bande di ladri sono state sgominate, questa mattina, dai carabinieri di Battipaglia, che hanno condotto agli arresti domiciliari otto persone (cinque dell’Agro nocerino sarnese, due di Napoli e una della provincia di Napoli) accusate di “concorso in furto d’auto”.

Le indagini

Gli otto arrestati costituiscono due gruppi distinti (uno formato da cinque membri dell’Agro, l’altro da tre dell’area napoletana) resisi responsabili, fra il settembre del 2016 ed il gennaio del 2017, di 19 furti accertati di autovetture, rubate, la maggior parte, a Battipaglia ma anche a Pontecagnano Faiano, Bellizzi, Montecorvino Pugliano, Salerno ed in un caso a Tramonti.

I dettagli

I ladri sono stati incastrati per le auto staffetta, tutte noleggiate, che savano per raggiungere la Piana del Sele. Incrociando i dati delle targhe che precedevano o seguivano il passaggio delle vetture rubate, i carabinieri, infatti, hanno individuato i responsabili dei furti. Ai domiciliari sono finite inizialmente sette persone appartenenti a due gruppi distinti, uno proveniente dall’agro, l’altro dalla provincia di Napoli: l’accusa è di furto aggravato e continuato. Nel pomeriggio, è stato arrestato anche l'ottavo indagato, inizialmente non acciuffato.

Diciannove i furti di auto accertati dai carabinieri guidati da Erich Fasolino: per lo più, si tratta di Fiat Panda, 500 o Punto ma anche Lancia Y e Mercedes. I malviventi ne rivendevano i ricambi.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Auto rubate nel salernitano, sgominate due bande di ladri: 8 arresti

SalernoToday è in caricamento