menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Furti d'auto: smantellata l'organizzazione criminale, sette arresti

Il gruppo dell'Agro aveva architettato tutte le strategie per bypassare qualunque sistema di sicurezza (gli strumenti sofisticati erano nascosti per strada, spesso nelle aiuole): nel peggiore dei casi, hanno anche trainato la vettura presa di mira

Sei persone ai domiciliari ed un'altra in carcere: così è terminata l'importante operazione degli agenti della squadra mobile diretti dal vice questore Claudio De Salvo. E' stata smantellata, infatti, un'organizzazione criminale dedita ai furti d'auto soprattutto a Salerno, ma anche a Cava, Pontecagnano e negli altri comuni limitrofi. In tre mesi sono riusciti a mettere a segno 50 colpi.

Il gruppo dell'Agro aveva architettato tutte le strategie per bypassare qualunque sistema di sicurezza (gli strumenti sofisticati erano nascosti per strada, spesso nelle aiuole): nel peggiore dei casi, hanno anche trainato la vettura presa di mira con un carroattrezzi. Accusati anche di ricettazione, riciclaggio  ed autori dei cosiddetti cavalli di ritorno, i ladri non sono rimasti impuniti dunque. I poliziotti hanno anche individuato i canali di ricettazione per lo più autocarrozzerie, autodemolizioni e rivendite.

All’alba di oggi il blitz: a capo dell’organizzazione, 43enne A. D. M. di Scafati, già noto alle forze dell’ordine che è finito in carcere. L’uomo, con la scusa di fare footing e indossando tuta e scarpe da jogging, effettuava delle ricognizioni nei parcheggi del capoluogo, individuando le auto da prelevare. Ai domiciliari, invece, sono finiti A. S. 28enne di Scafati, A. M. 51enne di Scafati, M.M., 26enne di Gragnano, M. S. 50enne di Santa Maria La Carità (Napoli); L. C. 36enne di San Giuseppe Vesuviano (Napoli) e A.C. 39enne di Scafati. Due di loro sono stati arrestati mentre stavano per compiere l'ennesimo colpo: finiscono tutti nei guai, quindi, per associazione per delinquere, furti d’auto, ricettazione e riciclaggio.
 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Razzo cinese, tra le traiettorie anche la Campania: "Restate a casa"

Salute

Moderna e Pfizer: ecco cosa cambia da lunedì

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

SalernoToday è in caricamento