menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Evade i domiciliari per derubare l'ex sindaco e un commerciante: arrestato

L'uomo accusato è di Castel San Giorgio. A finire nei guai, a Fisciano, anche un ladro con precedenti

I carabinieri di Mercato San Severino hanno arrestato una persona e sottoposto un pregiudicato ad una misura di prevenzione. In particolare, a Castel San Giorgio è finito in manette un 50enne di Nocera Inferiore. Il provvedimento è scaturito a seguito delle indagini e grazie anche all’analisi delle immagini estrapolate dai sistemi di videosorveglianza: l'uomo risulta l'autore di furti ai danni dello studio medico dell’allora sindaco e di un esercizio commerciale di Castel San Giorgio. Peraltro nel periodo in cui ha messo a segno i colpi era agli arresti domiciliari.

A Fisciano, intanto, i carabinieri hanno eseguito una misura di prevenzione per un uomo con precedenti che, essendo già stato segnalato quale assuntore di sostanze stupefacenti, è destinatario di una condanna per furto aggravato.
 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Campania verso la zona "arancione", ecco cosa cambia

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

SalernoToday è in caricamento