Mercoledì, 12 Maggio 2021
Cronaca

Campagna, rubano cavi e batterie per i ripetitori Tim e Vodafone: 3 arresti

I tre, napoletani, sono stati colti in flagranza mentre danneggiavano le cabine installate, con martello e scalpello, per rubare batterie ed alcuni cavi

Sono stati arrestati in flagranza di reato, a Napoli, tre uomini accusati di furto aggravato di batterie accumulatori e cavi elettrici da ripetitore telefonico. Nell'ambito della costante attività istituzionale di controllo del territorio, le fiamme gialle hanno individuato dei veicoli sospetti che si dirigevano a Campagna, nel salernitano, percorrendo l'autostrada: tre i pregiudicati a bordo che, dopo aver imboccato un sentiero dissestato, si sono fermati in prossimità di un traliccio-ripetitore per Tim e Vodafone, situato in località Ripa della Guardia.

Il blitz

I tre, napoletani,  dunque, sono stati colti in flagranza mentre danneggiavano le cabine installate, con martello e scalpello, per rubare batterie ed alcuni cavi. Diciotto, gli accumulatori e i cavi trovato nei veicoli dai militari che, quindi, hanno sequestrato i mezzi di trasporto, arrestando i responsabili e conducendoli presso la casa circondariale di Fuorni.


 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Campagna, rubano cavi e batterie per i ripetitori Tim e Vodafone: 3 arresti

SalernoToday è in caricamento