menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Foto di repertorio

Foto di repertorio

Furti sacrileghi a Nocera Superiore e Scafati: è caccia ai ladri

Nel mirino dei malviventi sono finite le offerte contenute nelle cassette della chiesa di "Santa Maria Maggiore" e la pisside con all'interno le ostie della chiesa della "Madonna delle Vergini"

E’ allarme furti sacrileghi nell’Agro nocerino sarnese. Negli ultimi giorni, infatti, ignoti si sono introdotti all’interno della chiesa di “Santa Maria Maggiore” di Nocera Superiore dove sono stati rubati i soldi custoditi all’interno delle cassette delle offerte dei fedeli. Ad accorgersi dell’accaduto è stato il parroco don Antonio Adinolfi che ha sporto denuncia ai carabinieri, i quali stanno visionando le immagini delle telecamere presenti nella zona per provare a risalire all’identità dei ladri.

Il secondo raid

Ma i banditi  hanno agito anche a Scafati facendo irruzione all’interno della chiesa della “Madonna delle Vergini” dove hanno portato via la pisside con all’interno le ostie consacrate. L’amara scoperta è stata fatta dal vice parroco, don Giovanni De Riggi, che ha segnalato il furto alle forze dell’ordine. La notizia ha fatto subito il giro tra i fedeli che ora si augurano che i malviventi riconsegnino spontaneamente l’oggetto sacro rubato.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

SalernoToday è in caricamento