Furti in abitazione, vertice in Prefettura: arrivano i militari delle SIO

I Carabinieri delle SIO affiancheranno i colleghi del Comando Provinciale di Salerno nello svolgimento di servizi straordinari di controllo

E' emersa dal Comitato Provinciale dell’Ordine e Sicurezza Pubblica, l’esigenza di intensificare i servizi straordinari di controllo del territorio, per le segnalazioni di furti nelle abitazioni. Il Comando dei Carabinieri di Salerno sta seguendo con attenzione il fenomeno, attuando una politica di costante prevenzione e repressione dei colpi e, ha disposto, per due settimane, l’impiego nel territorio salernitano di 10 militari delle Squadre di Intervento Operativo (S.I.O.) del 10° Reggimento “Campania” di Napoli, insieme a quelli del Comando Provinciale. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

La novità

Le aliquote dell’Arma dei Carabinieri, meglio note con l’acronimo di SIO, sono inquadrate nei Reggimenti Carabinieri al fine di disporre di adeguati contingenti di rinforzo per consentire ai comandi territoriali dell’Arma di attuare servizi straordinari di controllo del territorio e risolvere criticità emergenti della situazione dell’ordine e della sicurezza pubblica in specifiche aree del Paese. I Carabinieri delle SIO affiancheranno i colleghi del Comando Provinciale di Salerno nello svolgimento di servizi straordinari di controllo del territorio, con pattuglie finalizzate alla prevenzione dei furti in abitazione. Tali servizi saranno eseguiti in vari Comuni della Provincia, maggiormente presi di mira dai ladri.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Lockdown? Arcuri lo boccia, la Campania rinuncia e procede con la didattica a distanza. Chiesti bonus e congedi parentali

  • Covid-19: torna l'autocertificazione in Campania, all'orizzonte un nuovo decreto di Conte

  • Campania: dietrofront sulla scuola, non riaprono neppure le elementari

  • Nuovo Dpcm 25 ottobre 2020: stop anticipato a ristoranti-bar, si fermano palestre e cinema

  • Fisciano, carabiniere si uccide con un colpo di pistola

  • Covid-19: il coprifuoco inizia venerdì, De Luca denuncia la mancanza di personale sanitario

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
SalernoToday è in caricamento