Raffica di furti a Giffoni Sei Casali: il sindaco Munno incontra il Prefetto

Il primo cittadino ha chiesto il potenziamento di uomini e mezzi in forza alla locale Stazione dei Carabinieri e una maggiore sinergia tra le Forze dell’Ordine

Il sindaco Munno

A Giffoni Sei Casali saranno potenziati i controlli sul territorio”. Lo annuncia il Questore di Salerno attraverso una nota ufficiale: “Si rende necessario predisporre ulteriori intensificazioni dell’attività di prevenzione”. Nella giornata di ieri, infatti, il sindaco Francesco Munno ha partecipato alla riunione di Coordinamento, fortemente richiesta a seguito dei furti che si sono registrati nei giorni scorsi nel comune dei Picentini.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il summit  

All’incontro in Prefettura erano presenti: il Prefetto Francesco Russo; il Questore Maurizio Ficarra; i rappresentanti della Guardia di Finanza e del Comando Provinciale dei Carabinieri. Il primo cittadino ha chiesto il potenziamento di uomini e mezzi in forza alla locale Stazione dei Carabinieri e una maggiore sinergia tra le Forze dell’Ordine. Massima disponibilità è giunta dalle autorità presenti al tavolo, le quali hanno recepito le istanze dell’Amministrazione comunale e già dai prossimi giorni verranno potenziati i controlli in paese al fine di garantire una maggiore sicurezza. Ad accompagnare il sindaco Munno, il Comandante della Polizia Municipale, il Capitano Salvatore Cingolo. Quattro i punti evidenziati durante l’incontro in Prefettura: escalation di furti nelle ultime settimane; pascolo abusivo e sconfinamento nei terreni altrui; rinvenimento di siringhe nel Parco Pineta  Sant’Anna; mancanza di rete fibra ottica per potenziare i sistemi di videosorveglianza

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Covid-19, Sarno si sveglia in lacrime: muore Michele, 38enne ricoverato al Ruggi

  • Covid-19, sospende il pagamento dell'affitto per gli inquilini in difficoltà: il bel gesto di una cittadina di Baronissi

  • "Alimenti scaduti nel mio pacco": il direttore del Banco Alimentare risponde alla mamma di Pontecagnano

  • Coronavirus: 1° contagio a San Mango e nuovo caso a San Severino, i nomi dei pazienti

  • Coronavirus: nuovi contagi a Baronissi e a San Valentino Torio, Valiante dà il nome

  • Coronavirus a Cava, contagiato medico di base: l'appello di Servalli ai pazienti

Torna su
SalernoToday è in caricamento