rotate-mobile
Cronaca Giffoni Sei Casali

Emergenza furti nei Picentini: interrogazione di Fasano (Fi) a Lamorgese

Il parlamentare denuncia: "Queste bande criminali agiscono anche in presenza nell’abitazione dei legittimi proprietari, rappresentando un pericolo gravissimo per l’incolumità delle persone"

Emergenza furti nei Picentini, chiesto l’intervento del Governo. Il deputato salernitano di Forza Italia Enzo Fasano: “Ho presentato un’interrogazione al ministro dell’Interno Luciana Lamorgese per richiedere l’intervento del Governo in merito all’emergenza sicurezza che sta interessando il comune di Giffoni Sei Casali e l’intera area dei Picentini”. 

L'interrogazione 

L’esponente forzista rivela: “Nei giorni scorsi il sindaco di Giffoni Sei Casali Francesco Munno ha richiesto al Prefetto di Salerno Francesco Russo maggiori controlli e la convocazione del comitato per l’ordine e la sicurezza pubblica poiché nel piccolo borgo di Prepezzano sono avvenuti una serie allarmante di furti in rapidissima successione. Nonostante l’impegno costante dei carabinieri della locale stazione guidati dal maresciallo Maurizio Fortunato e della polizia locale diretta dal comandante Giuseppe Viscido, ormai il paese è terrorizzato”. E precisa: “Nell’interrogazione ho evidenziato che queste bande criminali agiscono anche in presenza nell’abitazione dei legittimi proprietari, rappresentando un pericolo gravissimo per l’incolumità delle persone. Per questo ho chiesto al ministro se sia a conoscenza della problematica e, se sia stato reso edotto dal Prefetto, quali azioni verranno messe in campo per aumentare la sicurezza dei Picentini. Ritengo opportuna, inoltre, la convocazione di un comitato dell'ordine e della sicurezza pubblica per fare il punto sull'emergenza furti in quell'area della provincia di Salerno” conclude Fasano.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Emergenza furti nei Picentini: interrogazione di Fasano (Fi) a Lamorgese

SalernoToday è in caricamento