rotate-mobile
Cronaca Centro / Via Roma

Furti in appartamento, arrestate due donne in pieno centro

Sono state sorprese all'interno di palazzo Edilizia con arnesi da scasso: da ulteriori controlli è emerso che una di loro era stata condannata a 13 anni e 8 mesi

Stavano per mettere a segno un colpo in un appartamento in pieno centro cittadino quando sono state fermate e tratte in arresto dagli agenti di polizia. E' accaduto ieri mattina: due donne nomadi di etnia rom sono state sorprese dagli agenti all'interno del palazzo Edilizia ubicato nella traversa Verdi, non lontano da via Roma.

L'operazione dei poliziotti è scattata in seguito alle segnalazioni di alcuni cittadini circa la presenza di tre donne che, in maniera sospetta, si aggiravano appunto tra via Roma e il centro storico di Salerno. Gli agenti operanti hanno quindi sorpreso due di loro all'interno di palazzo Edilizia, in possesso di arnesi atti allo scasso. Le due sono state quindi condotte in caserma e sottoposte ai rilievi foto - dattiloscopici, controlli dai quali è emerso che a carico delle due c'erano numerosi precedenti per reati contro il patrimonio.

Le due donne non se la sono tuttavia cavata con una denuncia per illecito possesso di arnesi atti allo scasso: in seguito ad ulteriori controlli infatti la polizia ha scoperto che a carico di una delle due (identificata per D. S. 33 anni) sussisteva un ordine di carcerazione emesso dalla Corte d'Appello di Roma e dal tribunale di Prato per una pena di 13 anni e 8 mesi mentre per l'altra (M. C. 28 anni) il tribunale di Napoli aveva disposto gli arresti domiciliari. Entrambe venivano da un campo nomadi di Secondigliano (Napoli).

D. S. è stata quindi condotta in carcere mentre, su disposizione del pm di turno, M. C. è stata tratta in arresto per il reato di evasione e trattenuta presso le camere di sicurezza della polizia a disposizione dell'autorità giudiziaria.

Il questore di Salerno Antonio De Iesu ha sottolineato l’importanza delle segnalazioni che i cittadini fanno alle forze dell’ordine e che spesso, come in questo caso, sono fondamentali per l’ottenimento di positivi risultati nella prevenzione e repressione dei reati, auspicando una sempre crescente collaborazione.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Furti in appartamento, arrestate due donne in pieno centro

SalernoToday è in caricamento