Cronaca San Leonardo / Via San Leonardo

Travestito da infermiere rubava nei reparti del Ruggi: preso 50enne

A finire nei guai un paziente ricoverato presso la struttura sanitaria di via San Leonardo che, negli ultimi giorni, si era impossessato di numerosi oggetti appartenenti al personale medico-infermieristico. Ritrovata la refurtiva

Momenti di tensione questa mattina all’interno dell’ospedale di Salerno dove, da qualche giorno, si registrano furti di vario genere. Nelle ultime ore, però, il responsabile è stato identificato dalle guardie giurate e dagli agenti della polizia. Si tratta di un cinquantenne, C.D.A le sue iniziali, residente a Vietri sul Mare e ricoverato nella struttura di via San Leonardo, il quale, negli ultimi giorni, travestito da infermiere, è andato in giro per i reparti a derubare diversi pazienti e il personale dell’azienda ospedaliera-universitaria. A riconoscerlo è stato un tecnico, al quale, pochi minuti prima, era stato rubato il portafogli.

Il ladro, quindi, è stato bloccato dagli addetti alla sicurezza, che, successivamente, sono riusciti anche a trovare tutta la merce rubata (portafogli, patenti di guida, una stampante, profumi, borse ecc..). Ora il cinquantenne è stato condotto agli arresti domiciliari in attesa del rito direttissimo.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Travestito da infermiere rubava nei reparti del Ruggi: preso 50enne

SalernoToday è in caricamento