menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
La refurtiva recuperata (foto carabinieri Sapri)

La refurtiva recuperata (foto carabinieri Sapri)

Sapri, recuperata nei boschi refurtiva per 10mila euro

La merce ritrovata era stata rubata, la scorsa settimana, da due ristoranti e da un pub della cittadina saprese, in occasione di alcuni furti

Refurtiva provento di alcuni furti, per un valore di 10mila euro, è stata rinvenuta a Sapri, nei boschi ai confini con Torraca, dai carabinieri della stazione saprese, diretti dal maresciallo Pietro Marino. La scorsa settimana alcuni furti avevano infatti minato la tranquillità della cittadina del golfo di Policastro. In seguito ad una meticolosa operazione i militari hanno quindi trovato, nella boscaglia, televisori, computer, attrezzi da lavoro, biciclette e diverse bottiglie di vino.

I carabinieri hanno scoperto che si trattava di refurtiva proveniente dal ristorante Da Sofia, dal ristorante Il Veliero e dal Fanny's pub: il materiale è stato restituito ai legittimi proprietari. Come reso noto dai carabinieri della compagnia di Sapri, diretti dal capitano Emanuele Tamorri, sono in corso serrate indagini per giungere all’identificazione dei malfattori che, con tutta probabilità, avevano nascosto la refurtiva in un “luogo sicuro” per poi portarla via al momento più opportuno.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Campania verso la zona "arancione", ecco cosa cambia

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

SalernoToday è in caricamento