rotate-mobile
Giovedì, 19 Maggio 2022
Cronaca Fisciano

Fisciano, ruba auto e scappa a un controllo dei carabinieri: arrestato

Tre uomini, a bordo di una Citroen, sono fuggiti al momento di un controllo, speronando un'auto dell'Arma. Uno di loro è stato trovato ed arrestato dai carabinieri con varie accuse: proseguono le indagini dei militari

Un uomo di Sant'Egidio del Monte Albino, già noto alle forze dell'ordine, è stato arrestato questa mattina per resistenza a pubblico ufficiale, lesioni personali, danneggiamento e furto aggravato. Intorno alle 5 una pattuglia dei carabinieri del nucleo operativo e radiomobile della compagnia di Mercato San Severino (agli ordini del capitano Rosario Basile) ha notato, in località Macchione, una Citroen C3 parcheggiata con tre persone a bordo.

Quando i militari si sono avvicinati per effettuare un controllo il conducente della C3 ha messo in moto nel tentativo di darsi alla fuga e ha colpito l'auto dei carabinieri sulla fiancata destra: entrambe le auto hanno urtato il marciapiede ed il guard rail. Le persone a bordo della Citroen sono quindi scappate nelle campagne circostanti. I carabinieri hanno successivamente appurato che gli stessi avevano rubato, in precedenza, una Fiat Punto di uno studente 23enne del posto: l'auto è stata trovata, ancora in moto, non lontano dalla zona Macchione.

Un 40enne di Sant'Egidio del Monte Albino, già noto alle forze dell'ordine, è stato trovato poco dopo dai carabinieri ed arrestato per i reati di cui in precedenza. I militari, soccorsi presso l’ospedale di Mercato San Severino, venivano giudicati guaribili con una  prognosi di trenta giorni  per vari traumi contusivi. Le indagini proseguono per individuare i complici dell’uomo. 

 

 

 

 

 

 

 

 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Fisciano, ruba auto e scappa a un controllo dei carabinieri: arrestato

SalernoToday è in caricamento