menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Rubano un'auto sul lungomare di Salerno: tre giovani in manette

I ladri, due salernitani e uno di Pollena Trocchia, sono stati rintracciati dai carabinieri grazie all'antifurto satellitare. Ora sono rinchiusi nel carcere di Poggioreale e Pozzuoli

Una ragazza di 25 anni, S.D.G, un ragazzo di 28 anni, F.G, di Montecorvino Pugliano e un altro di 19 anni, M.G, residente a Pollena Trocchia sono stati arrestati perché con l’accusa di furto aggravato di autoveicolo in concorso e resistenza a pubblico ufficiale. Il 28enne, inoltre, è anche responsabile della violazione dell’affidamento in prova cui era sottoposto, poiché si è allontanato dalla provincia di Salerno, ma anche per aver guidato senza la patente.

I tre sono stati individuati a Cercola (Na)  da una pattuglia dei carabinieri che aveva ricevuto l’allarme dall’azienda fornitrice della protezione satellitare installato su una Fiat Multipla rubata qualche ora prima sul lungomare di Salerno. Una volta rintracciata la vettura, è iniziato l’inseguimento e i tre, con i militari dell’Arma alle spalle, hanno accelerato nella fuga. Tallonati dalla gazzella, però,  hanno abbandonano il veicolo e tentato di scappare a piedi ma sono stati bloccati e ammanettati con l’ausilio di un’altra gazzella della stazione carabinieri di Sant’Anastasia.

Per questa ragione sono stati portati nel carcere di Poggioreale e in quello di Pozzuoli. L’auto, invece, è stata restituita al proprietario.  

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Vaccinazioni in Campania, al via le adesioni degli “over 60”

Attualità

Covid-19: la Campania verso la conferma in zona rossa

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

SalernoToday è in caricamento