Rubava autocarri e li nascondeva a Scafati: allontanato 41enne dalla Campania

L’inchiesta è partita da una serie di denunce di furto di autocarro, di tipologia Iveco Daily, commessi nel comune di Caserta e in provincia

Il Gip del tribunale di Nocera Inferiore, su richiesta della Procura, ha disposto il divieto di dimora nella regione Campania, nei confronti di un pregiudicato di 41 anni, P.A le sue iniziali, residente a Scafati, accusato di ricettazione aggravata e continuata.

Le indagini

L’inchiesta è partita da una serie di denunce di furto di autocarro, di tipologia Iveco Daily, commessi nel comune di Caserta e in provincia. L’indagine, coordinata dal procuratore Davide Palmieri e condotta dalla Squadra Mobile casertana, ha permesso, attraverso le immagini registrate dai sistemi di videosorveglianza, l’analisi delle targhe di numerose autovettura, ma anche attraverso l’acquisizione di informazioni dalle persone presenti in aziona al momento dei furti, di accertare che gli autocarri rubati venivano portati nella zona di Scafati.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Gli investigatori, lo scorso marzo, dopo aver individuato il luogo esatto dove venivano nascosti i mezzi, fecero irruzione nel capannone, dove bloccarono il pregiudicato. Nel corso della perquisizione vennero ritrovati numerosi autocarri, molti dei quali parzialmente smontati, che risultavano rubati. Alla luce di quanto emerso dalle indagini la Procura ha ottenuto l’emissione del divieto di dimora per il 41enne.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Covid-19, Sarno si sveglia in lacrime: muore Michele, 38enne ricoverato al Ruggi

  • Suicidio a Salerno, si lancia dalla finestra e muore sull'asfalto

  • "Alimenti scaduti nel mio pacco": il direttore del Banco Alimentare risponde alla mamma di Pontecagnano

  • Covid-19, sospende il pagamento dell'affitto per gli inquilini in difficoltà: il bel gesto di una cittadina di Baronissi

  • Coronavirus: 1° contagio a San Mango e nuovo caso a San Severino, i nomi dei pazienti

  • Coronavirus: nuovi contagi a Baronissi e a San Valentino Torio, Valiante dà il nome

Torna su
SalernoToday è in caricamento