menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Immagine di repertorio

Immagine di repertorio

Furto in bar in via Aldo Moro a Pontecagnano, due arresti

Un terzo complice è riuscito a fuggire: i malviventi hanno utilizzato un tombino di ghisa per sfondarela porta d'ingresso

Assalto ad un bar tabacchi nella notte in via Aldo Moro a Pontecagnano Faiano: due giovani sono finiti in manette mentre un terzo complice è riuscito a fuggire ma, identificato,è ricercato dai militari. A renderlo noto i carabinieri della compagnia di Batipaglia, agli ordini del capitano Giuseppe Costa.

L'ACCADUTO - Intorno alle 4 tra martedì e mercoledì tre uomini, già noti alle forze dell'ordine, parcheggiano la loro auto nei pressi di un bar tabacchi sito in via Aldo Moro e, utilizzando un tombino di ghisa come ariete, sfondano la porta d'ingresso dell'esercizio commerciale. Una volta all'interno i tre hanno fatto razzia di una notevole quantità di tabacchi e Gratta e Vinci iniziando a caricare gli stessi nel cofano dell'auto lasciato aperto.

L'INTERVENTO - Un particolare non sfuggito ad una gazzella dei carabinieri della locale stazione, lì di passaggio:  i militari hanno quindi chiesto rinforzi alla compagnia di Battipaglia e hanno effettuato un controllo, scoprendo nel bar due dei tre malviventi, identificati per D'A. A. 24 anni, di Pontecagnano Faiano e S. Y., 21enne di nazionalità ucraina, residente a Salerno. Il terzo complice, in seguito identificato dai militari per un cittadino di nazionalità romena, è riuscito a fuggire.

La refurtiva, parzialmente caricata in auto, è stata recuperata e restituita al proprietario del bar tabacchi. I due sono stati arrestati e posti a disposizione dell'autorità giudiziaria. Nei giorni scorsi un altro cittadino era stato tratto in arresto per un furto al centro commerciale Maximall, sempre a Pontecagnano Faiano.

 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

SalernoToday è in caricamento