Rubò borsello con soldi e telefonino a Pollica: arrestato 50enne

Il ladro, grazie alle indagini tempestive dei carabinieri, è stato rintracciato nel comune di San Giorgio a Cremano

I carabinieri di Vallo della Lucania hanno arrestato, a seguito di un’ordinanza di custodia cautelare emessa dalla Procura di Vallo della Lucania, un pregiudicato cinquantenne di San Giorgio a Cremano, il quale, lo scorso maggio, nella frazione Acciaroli di Pollica, rubò un borsello da un furgone impossessandosi del denaro contante in esso contenuto, ma anche di un cellulare e di una carta di credito che aveva poi indebitamente utilizzato per prelevare una cospicua somma di denaro. 

Il caso 

Le indagini dei militari dell’Arma hanno consentito di risalire subito all'identità̀ del malfattore, il quale nelle scorse ore è stato rintracciato a San Giorgio a Cremano e condotto presso la sua abitazione, dove l'Autorità Giudiziaria vallese ne ha disposto la sottoposizione ai domiciliari. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Campania, parte la zona gialla "rinforzata": ecco cosa si potrà fare (e cosa no)

  • Angri, tonnellata di hashish nascosta sotto ponte autostrada: camionista condannato

  • Strada ghiacciata, incidente a catena in autostrada a Pontecagnano: quattro i feriti

  • In Campania il numero dei vaccinati è maggiore dei vaccini arrivati: la Regione si affretta a chiarire

  • Vaccino ad amici e parenti, indaga la Procura di Salerno: intervengono i Nas

  • Terremoto nel Salernitano, parla il sindaco di Bracigliano: "Un boato"

Torna su
SalernoToday è in caricamento