rotate-mobile
Cronaca Capaccio

Tenta il furto in una abitazione di Paestum: sorpreso e arrestato

L'uomo, un marocchino di 24 anni, è stato acciuffato grazie ai carabinieri, avvisati dal padrone di casa che aveva udito rumori dall'abitazione al momento di entrare: il magistrato ne ha disposto l'arresto per furto aggravato

Sta per rientrare in casa quando, una volta sulla porta di casa, sente dei rumori provenire dall'interno dell'abitazione. L'uomo ha quindi prontamente allertato i carabinieri che, una volta giunti sul posto, hanno sorpreso un marocchino che tentava di compiere un furto. E' accaduto in una abitazione della zona Laura a Paestum, nel territorio del comune di Capaccio. Il ladro, alla vista dei militari, ha tentato la fuga ma è stato prontamente bloccato dai militari della compagnia di Agropoli, agli ordini del capitano Raffaele Annicchiarico e dai carabinieri della stazione di Capaccio Scalo.

I carabinieri lo hanno quindi identificato per H. S., marocchino, 24 anni, pregiudicato. Il magistrato di turno, considerati i precedenti del giovane, ne ha disposto l'arresto. I controlli dei carabinieri continueranno nei prossimi giorni: spesso, si legge in una nota dei carabinieri della compagnia di Agropoli, le case della zona Laura sono state oggetto di attenzioni da parte di malintenzionati.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tenta il furto in una abitazione di Paestum: sorpreso e arrestato

SalernoToday è in caricamento