menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Furto ai danni di un'anziana di Pavia: arrestata una coppia a Pagani

Grazie agli accertamenti, è stato possibile scoprire che era stata la sostituta della badante a fornire al suo compagno le indicazioni necessarie per il furto

E' stato arrestato M.C.C. per aver messo a segno un furto ai danni di una anziana. L’uomo, messo in manette con la sua compagna e complice, A.L. di 42 anni, nel mese di settembre 2017 è l'autore di un colpo avvenuto nell’abitazione di una 97enne di Pavia: era fuggito con 12mila euro in contanti e oggetti di valore per altri 8mila euro.

Il fatto

Qualche mese prima, la donna aveva sostituito la badante titolare della pensionata, seguendo la 97enne nel suo appartamento  di Pavia. L’arresto è avvenuto a Pagani, il comune dove la coppia vive, su ordine di custodia emesso dalla Procura della Repubblica di Pavia. 

Le indagini

Grazie agli accertamenti, è stato possibile scoprire che era stata la sostituta della badante a fornire al suo compagno le indicazioni necessarie per il furto, dandogli anche una copia delle chiavi della casa. A tradire la coppia, una telefonata di A.L. alla badante titolare della 97enne. Inoltre il 33enne rumeno, che ufficialmente svolgeva l’attività  di consegna di pizze a domicilio, aveva dimenticato una confezione da asporto nella casa della pensionata derubata. I due arrestati, accusati di furto aggravato, sono finiti nel carcere di Salerno.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Segnalazioni

Degrado a Salerno: persone rovistano di notte nei rifiuti, la denuncia

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

SalernoToday è in caricamento