menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Scafati, furto lampo a casa della sorella del consigliere comunale

I malviventi hanno fatto irruzione in un appartamento situato in via Poggiomarino riuscendo a portare via un bottino di circa 6 mila euro

Continuano i furti nella città di Scafati. L’ultimo si è verificato, nel giro di appena sette minuti, nella serata di giovedì quando i malviventi – riporta La Città – hanno preso di mira l’abitazione della sorella del consigliere comunale Alfonso Carotenuto

La denuncia

Appena la donna si è allontanata, ignoti hanno fatto irruzione all’interno dell’appartamento situato in via Poggiomarino rubando soldi e gioielli per un bottino di circa 6mila euro. Immediata la denuncia ai carabinieri che hanno effettuati i rilievi ed avviato le indagini per risalire all’identità dei balordi. 

L'emergenza sicurezza

Da tempo si verificano episodi simili in città. E per questo il sindaco Cristoforo Salvati si è rivolto anche di recente al Prefetto di Salerno per chiedere un rafforzamento degli organici delle forze dell'ordine ed un incremento dei controlli soprattutto durante le ore notturne. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Vendita e Affitto

Bonus affitto 2021: come ottenerlo

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

SalernoToday è in caricamento