rotate-mobile
Domenica, 22 Maggio 2022
Cronaca Sarno / Prolungamento di Via Matteotti

Furto in appartamento in via Matteotti a Sarno, fermate due donne

Le due, di nazionalità serba, sono state sorprese e messe in fuga dalla padrona di casa, che ha poi avvertito la polizia: avevano un cacciavite, un telefonino, taglierini e 50 Euro in contanti

Ancora furti in appartamento e ancora arresti da parte degli agenti di polizia: due donne di nazionalità serba sono state fermate dopo aver tentato di mettere a segno un colpo in una abitazione di via prolungamento Matteotti a Sarno ma sono state messe in fuga dalla padrona di casa che, nel rincasare, ha sorpreso le due donne all'opera. L'inquilina ha quindi allertato la polizia e sul posto si sono prontamente precipitati gli agenti del locale commissariato.

Una delle due è stata bloccata dai poliziotti presso la stazione ferroviaria della città dell'agro nocerino sarnese: aveva probabilmente intenzione di prendere un treno allo scopo di fuggire. La complice è stata fermata invece nei pressi dell'abitazione. Nel corso della perquisizione gli agenti hanno rinvenuto e sequestrato un grosso cacciavite utilizzato per forzare la porta d'ingresso dell'abitazione, alcuni taglierini, 50 Euro in contanti ed un telefono cellulare con tanto di scheda SIM.

Le due ladre sono state quindi arrestate in flagranza di reato di concorso in tentato furto aggravato e possesso ingiustificato di oggetti atti ad offendere e poste a disposizione dell'autorità giudiziaria. Sempre a Sarno i poliziotti hanno elevato dieci verbali per violazioni al Codice della Strada ed hanno segnalato alla prefettura tre giovani quali assuntori di sostanze stupefacenti in quanto trovati in possesso di due grammi di hashish. La droga è stata sequestrata. 

 

 

 

 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Furto in appartamento in via Matteotti a Sarno, fermate due donne

SalernoToday è in caricamento