rotate-mobile
Domenica, 22 Maggio 2022
Cronaca Agropoli

Agropoli, rubano cavi di rame: tre arresti

Tre quintali e mezzo di cavi elettrici, per un possibile ricavo di 1500 euro: in manette tre cittadini di nazionalità romena, già noti alle forze dell'ordine

Tre quintali e mezzo di cavi di rame, per un potenziale ricavo di circa 1500 euro: è il bottino che i carabinieri hanno trovato - nel corso della notte - in un'autovettura con a bordo tre persone, nel territorio di Agropoli. I tre uomini a bordo del veicolo, tutti già noti alle forze dell'ordine, erano tenuti sotto osservazione da tempo e i militari li hanno fermati in flagranza di reato di furto.

La banda, composta da cittadini di nazionalità romena, aveva infatti messo a segno il colpo poco prima in una azienda del posto. Per i tre è scattato quindi l'arresto e il trasferimento nel carcere di Vallo della Lucania, a disposizione dell'autorità giudiziaria. Proseguono intanto le indagini, coordinate dalla dottoressa Valeria Palmieri della procura della Repubblica di Vallo della Lucania, allo scopo di accertare eventuali responsabilità dei fermati in altri episodi di furti di cavi di rame nei comuni di Agropoli e Capaccio.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Agropoli, rubano cavi di rame: tre arresti

SalernoToday è in caricamento