rotate-mobile
Lunedì, 16 Maggio 2022
Cronaca Santa Marina

Furto di corrente elettrica a Santa Marina, arrestato

Un uomo aveva realizzato un allaccio abusivo al contatore di un vicino di casa, sottraendo illecitamente energia elettrica: è stato posto ai domiciliari

Viveva in una villetta del parco Elayon, a Policastro Bussentino, frazione di Santa Marina, rubando energia elettrica ad un ignaro vicino di casa. G. A., 43 anni, di Scario (frazione di San Giovanni a Piro) è stato arrestato per furto aggravato continuato. L'uomo aveva ricevuto a titolo gratuito la villetta nella quale viveva e, ad insaputa del vicino, aveva praticato un allaccio abusivo al contatore dell'uomo "rubando" energia elettrica e procurando all'uomo un danno di alcune migliaia di euro.

Il furto, come scoperto dai carabinieri della stazione di Vibonati (agli ordini del maresciallo Domenico Gagliardo) e della compagnia di Sapri (diretta dal capitano Emanuele Tamorri) si consumava da diverso tempo. L'uomo è stato tratto in arresto e condotto ai domiciliari, a disposizione dell'autorità giudiziaria.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Furto di corrente elettrica a Santa Marina, arrestato

SalernoToday è in caricamento