Furto in una casa a Campagna: arrestato 22enne

Il giovane, dopo aver forzare il lucchetto della porta di ingresso, ha rubato attrezzi agricoli, utensili e macchine. A dare l'allarme è stato il proprietario

Un pregiudicato di 22 anni, M.M le sue iniziali, residente a Campagna, è stato arrestato con l’accusa di essere l’autore di un furto messo a segno all’interno del deposito di un'abitazione situato nel centro storico.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

La dinamica e l'arresto

Secondo la ricostruzione dei carabinieri il giovane, dopo aver forzare il lucchetto della porta di ingresso avrebbe rubato  attrezzi agricoli, utensili e macchine. Ma il proprietario si è subito reso conto di ciò che stava accadendo e così, in pochi minuti, ha inseguito il 22enne che stava cercando di fuggire facendosi riconsegnare la refurtiva.  Poi ha telefonato ai militari dell’Arma. E, a quel punto, il ragazzo ha provato nuovamente a scappare, ma è stato prontamente bloccato dagli uomini in divisa. Ora è stato sottoposto agli arresti domiciliari in attesa dell’udienza di convalida.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Richiamato per la mascherina abbassata, reagisce male: uomo bloccato a Salerno

  • Covid-19, sono 6 i nuovi casi positivi in Campania: 1 contagio ad Eboli

  • Covid-19, in lieve aumento i contagi nel salernitano: i dati provinciali

  • Covid-19, nuovo caso positivo a Battipaglia: l'appello della sindaca

  • Covid-19, altri 4 casi positivi in Campania: due sono a Cava de' Tirreni

  • Caso sospetto di Covid-19: chiuso temporaneamente il Pronto Soccorso a Nocera

Torna su
SalernoToday è in caricamento