rotate-mobile
Sabato, 15 Giugno 2024
Cronaca Nocera Inferiore

Al setaccio l'Agro e la Piana del Sele: arrestato un barista per furto aggravato, in manette anche uno spacciatore

In particolare, a Nocera Inferiore, circa 60 i carabinieri e un'unità cinofila: ecco cosa emerso. Intanto i carabinieri di Battipaglia hanno arrestato un pusher ebolitano

Carabinieri in azione da nord a sud della provincia, per garantire la sicurezza e il rispetto delle norme anti-Covid. In particolare, a Nocera Inferiore, circa 60 i carabinieri e un'unità cinofila: ad essere controllate, circa 200 persone, 20 soggetti sottoposti a misure restrittive e 110 auto, oltre che 16 locali. Cinque, poi, le perquisizioni domiciliari alla ricerca di armi e droga. Sono stati sanzionati diversi automobilisti anche per violazioni al contrasto dell'emergenza sanitaria e segnalata al Prefetto una persona, per uso di stupefacenti a livello personale. Grazie al blitz nei locali, è stato arrestato per furto aggravato il titolare di un bar, finito ai domiciliari perchè colto in flagranza per aver manomesso il contatore dell'energia elettrica, alterando i consumi per un ammontare di 22mila euro.

Arrestato pusher a Cava

Spaccio a Battipaglia

Al setaccio, anche Battipaglia: è stato arrestato il 44enne pusher ebolitano G.L., sorpreso dai carabinieri con 50 grammi di cocaina. La successiva perquisizione domiciliare ha permesso di trovare 1 kg di creatina, sostanza utilizzata dai culturisti e che può essere di supporto per la composizione di dosi di coca. La stessa droga destinata ad essere spacciata nella Piana del Sele.

Spacciava dai domiciliari a Battipaglia

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Al setaccio l'Agro e la Piana del Sele: arrestato un barista per furto aggravato, in manette anche uno spacciatore

SalernoToday è in caricamento