menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Rubava energia elettrica: denunciato un cittadino di Mercato San Severino

All'interno della propria abitazione, sita nell'area che accoglie l'edilizia popolare della città, era stato creato un ingegnoso sistema che permetteva di bypassare il contatore

I militari della Sezione Operativa Pronto Impiego di Salerno, a seguito di una segnalazione giunta al “117”, hanno eseguito immediati accertamenti per individuare un abusivo prelievo di energia elettrica. Con l’aiuto delle banche dati telematiche ed il risolutivo intervento di due squadre tecniche altamente specializzate dell’Enel, è stato possibile scoprire che un cittadino di Mercato San Severino era da tempo allacciato abusivamente alla rete elettrica.

All’interno della propria abitazione, sita nell’area che accoglie l’edilizia popolare della città, era stato creato un ingegnoso sistema che permetteva di bypassare il contatore e, quindi, di usufruire dell’energia elettrica per alimentare l’intero appartamento senza che venisse contabilizzato alcun consumo. L’apparato era nascosto in una parete del soggiorno, interamente ricoperto da un mobile. Il reparto commerciale della Società Enel ha confermato che il furto messo in atto dal cittadino andava avanti ormai da anni, non avendo mai corrisposto alcun pagamento per la fruizione del servizio elettrico. Al riguardo, sono in corso i necessari approfondimenti per la quantificazione del danno patrimoniale. Il responsabile è stato denunciato.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Salerno: San Matteo ed il miracolo dei leoni del Duomo

Attualità

Vaccinazioni in Campania, al via le adesioni degli “over 60”

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

SalernoToday è in caricamento