Rutino, furto aggravato di energia elettrica: denunciato il titolare di un circolo

I carabinieri hanno controllato il luogo ricreativo, denunciandone il proprietario. Per lui, l’accusa di furto aggravato di energia elettrica

Aveva collegato illecitamente un cavo al contatore Enel, ma non l'ha passata liscia un 32enne di Rutino, titolare di un circolo, che, con l'imbroglio, è riuscito a non fare registrare i suoi consumi.

I carabinieri, ieri, hanno proceduto al controllo del luogo ricreativo, denunciandone il proprietario. Per lui, l’accusa di furto aggravato di energia elettrica. Il 32enne mediante il collegamento illecito al cavo principale del contatore, infatti, prelevava energia e potenza elettrica.
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Maxi concorso Regione Campania: ecco gli idonei alla prima fase

  • Travolto da un treno ad Angri: Tobia è morto, Agro a lutto

  • Dramma alla Cittadella: medico stroncato da un infarto, inutili i soccorsi

  • Travolta da un bus mentre attraversa la strada a Milano: grave maestra salernitana

  • Paura a Salerno, le onde invadono la spiaggia di Santa Teresa

  • Incidente in litoranea ad Eboli, auto investe una donna: è morta

Torna su
SalernoToday è in caricamento