Rubò un fucile quindici anni fa: uomo arrestato a Contursi

E' in attesa del giudizio direttissimo. Il fucile, marca Beretta era perfettamente funzionante. L'uomo lo aveva nascosto in un armadio della camera da letto. Lo hanno scoperto i carabinieri durante la perquisizione domiciliare

Aveva rubato un fucile quindici anni fa e lo aveva nascosto nell'armadio della propria camera da letto. Un uomo residente a Contursi Terme è stato arrestato (ai domiciliari) dai carabinieri della Stazione di Campagna.

I dettagli

I militari hanno sorpreso il 63enne nella propria abitazione. Dovrà rispondere di detenzione abusiva di arma e ricettazione. Il fucile, marca Beretta calibro 16, era funzionante. Il furto era stato compiuto nel 2005. Ora l'uomo è in attesa del giudizio direttissimo.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Nuovo Dpcm 3-4 dicembre: cosa cambierà, le anticipazioni

  • La strage del Covid-19: muore nella notte 33enne incinta, Nocera piange Veronica

  • In arrivo nubifragi in Campania: le previsioni meteo per Salerno e provincia

  • Beccato alla guida senza mascherina: multato conducente in autostrada

  • Ospedale di Scafati, parla un paziente Covid: "Miracoli fatti in Campania? Qui mancano i caschi"

  • Morte di Veronica, la Lucarelli contro un giornalista locale: "Era importante specificare che fosse innamorata?"

Torna su
SalernoToday è in caricamento