rotate-mobile
Cronaca Contursi Terme

Colpo in gioielleria a Colliano: arrestata la coppia di abili ladri

Ordinanza di custodia cautelare in carcere per P.F. 43enne e M.F. 31enne, entrambi con precedenti

Ordinanza di custodia cautelare in carcere per  P.F. 43enne e M.F. 31enne,  entrambi con precedenti. Ad arrestarli, i carabinieri di Eboli: i due sono accusati di furto aggravato commesso all’interno di una gioielleria di Colliano, a maggio. Entrando ben vestiti come normali clienti, i malviventi allora chiesero di visionare alcuni gioielli e dopo alcuni istanti, al momento propizio, la donna distrasse il commerciante, consentendo così al complice di appropriarsi dei preziosi e di nasconderli in un taschino della giacca.  

I carabinieri, giunti sul posto dopo la richiesta di intervento del proprietario della gioielleria, hanno subito provveduto ad esaminare ed estrapolare i fotogrammi archiviati nel sistema di videosorveglianza, diffondendoli a tutti i Comandi Arma del territorio nazionale. Dopo aver ricevuto notizie fondamentali per l’identificazione dei due soggetti, quindi, i due sono stati riconosciuti dai carabinieri di Contursi Terme che precedentemente li avevano fermati per un normale controllo alla circolazione stradale nei pressi dello svincolo autostradale. Sono finiti in carcere.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Colpo in gioielleria a Colliano: arrestata la coppia di abili ladri

SalernoToday è in caricamento