menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
foto archivio

foto archivio

Ruba legna in zona demaniale: un uomo di Sanza agli arresti domiciliari

La misura cautelare giunge dopo l'indagine condotta dai carabinieri di Sanza. E' iniziata lo scorso gennaio con tanti appostamenti e pedinamenti. La legna da ardere era stata sottratta al patrimonio demaniale pubblico

E' finito agli arresti domiciliari un uomo di Sanza, 28 anni, che era stato sorpreso a rubare legna in zona demaniale. L'ordinanza di misura cautelare personale è stata emessa dal gip del Tribunale di Lagonegro.

I dettagli

La misura cautelare giunge dopo l'indagine condotta dai carabinieri di Sanza. E' iniziata lo scorso gennaio con tanti appostamenti e pedinamenti. La legna da ardere era stata sottratta al patrimonio demaniale pubblico in zona C2, che rientra nell'ambito e nella protezione del Parco Nazionale.
 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

SalernoToday è in caricamento