menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Rubano una macchina cambiamonete e soldi dalle slot a Montecorvino: due arresti

G.M. peraltro padre del gestore del locale, è stato sorpreso subito dopo essersi impossessato della somma contante di 2.400 euro, prelevata da alcune slot machine poco prima forzate

Sono stati arrestati dai carabinieri per furto aggravato in concorso, la notte scorsa, a Montecorvino Rovella: a finire nei guai G.M. collaboratore scolastico 56enne, e C.L., artigiano 47enne, entrambi della zona. I militari, allertati telefonicamente da un imprenditore di Fisciano per il furto di una macchina cambiamonete di sua proprietà all’interno di una sala giochi di Montecorvino, hanno sorpreso G.M. peraltro padre del gestore del locale, subito dopo essersi impossessato della somma contante di 2.400 euro, prelevata da alcune slot machine, presenti nella sala, dopo averle forzate.

La localizzazione satellitare del primo apparecchio rubato, intanto,  ha permesso di ritrovarlo in zona periferica di Battipaglia, mentre veniva abbandonato da C.L. il quale, vistosi scoperto, ha tentato di allontanarsi a bordo della sua Smart Fortwo. Fortunatamente, però, anche lui è stato bloccato e acciuffato. Entrambi i colpevoli sono finiti ai domiciliari e la refurtiva restituita al proprietario.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

SalernoToday è in caricamento