rotate-mobile
Cronaca Atena Lucana

Sorpresi in auto con oggetti preziosi rubati: scattano sei denunce ad Atena Lucana

Tutto è partito dalla segnalazione di un giovane calabrese che, mentre trascorreva il sabato sera in un palatenda di Atena Lucana, si è reso conto di aver subìto lo scippo di una collanina d’oro

Ben sei persone, tra cui due donne, originarie della provincia di Napoli, sono state denunciate all'Autorità Giudiziaria dai carabinieri di Sala Consilina.

Il furto

Tutto è partito dalla segnalazione di un giovane calabrese che, mentre trascorreva il sabato sera in un palatenda di Atena Lucana,  si è reso conto di aver subìto lo scippo di una collanina d’oro che portava al collo.In poco tempo ha segnalato l’accaduto al 112 e l’intervento tempestivo dei militari ha permesso di fermare, nei pressi del Terminal Bus di Sala Consilina, un’automobile con a bordo le sei persone napoletane. Al termine della perquisizione è stata ritrovata la collanina del ragazzo insieme ad altri oggetti preziosi. I sei, quindi, stati denunciati con l’accusa di ricettazione.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sorpresi in auto con oggetti preziosi rubati: scattano sei denunce ad Atena Lucana

SalernoToday è in caricamento